Author Archives

Archive of the posts written by author : vaisnavalife.

Per Bhakti Charu Swami

Ma davvero Bhakti Charu Swami ci ha lasciato? Io sono certo di di no e non è un’immaginazione, un bel pensiero per consolarci. Maharaja è vivo! sta molto meglio di noi. E ci vede ci sorride. Il pensare a lui non è un…

L’ombra della coscienza di Krishna  

E’ possibile seguire le pratiche quotidiane della coscienza di Krishna, o di qualsiasi altra pratica spirituale, e rimanere nell’ombra o ai margini del suo vero significato e del suo obiettivo, lontani dalla sua essenza, per anni e anni .. Ecco perché, credo che…

Fiducia

La fiducia è fondamentale per avere delle buone relazioni. Nel matrimonio essa ci rassicura che nel bene e nel male abbiamo a cuore il benessere reciproco, che il mondo degli altri è importante per noi, che tolleriamo le mancanze reciproche, che senza porci…

La collera come richiesta di affetto

Non è necessario essere completamente realizzati spiritualmente per parlare di Krishna, e parlando di Lui noi stessi ci purifichiamo e anche chi ascolta riguardo Krishna si purifica, e poi quando saremo veramente realizzati parleremo sempre di Krishna, proprio come le gopi non smettevano mai…

Una grande opportunità per ognuno di noi

All’ombra di un albero secolare, su un prato, in un parco o sulle rive di un fiume o di un lago; in cerchio, seduti attorno a un tavolo o in un ashrama, oppure con degli amici devoti a casa, in modo spontaneo o…

Chi è virtuoso…

Questo saggio è tratto dal libro “L’arte dell’insegnamento” di Burijana dasa. È stato scritto per gli insegnanti di gurukula, ma è ugualmente applicabile a tutti i devoti. Gli insegnanti che desiderano avere successo nel loro servizio devono coltivare la modalità della virtù. Ma…

Una Misericordia unica

In questo scorcio tratto dalla serie Remembering Srila Prabhupada, Satsvarupa das Goswami ci offre delle immagini di quei primi giorni. Era il 1966 a New York e Srila Prabhupada cucinava, serviva e lavava anche le pentole per tutti quelli che arrivavano da lui al…

Farmacia, una storia vera

Quando ero bambino, entrare in una farmacia era quasi come entrare in un tempio. Il banco di legno, nell’aria il profumo di erbe medicinali, i bei contenitori in ceramica lucida… C’era una certa penombra e un certo silenzio, quasi religioso, come quello che…

Perché recitiamo il japa?

Ci sono molte ragioni per recitare i Santi Nomi. Con una pratica quotidiana, ascoltando gli insegnamenti della coscienza di Krishna, con il servizio attivo e la compagnia dei devoti, ci possiamo risvegliare gradualmente alla nostra natura spirituale, e iniziano ad apparire i nostri…

Dalla tragedia alla gratitudine

Radhanath Swami racconta… …Ho sentito la storia di una donna nata in un povero villaggio del Maharastra, in India; non ha mai avuto una vera e propria educazione scolastica, e quando era bambina e volle andare a scuola, i suoi genitori la mandarono…