Tag Archives

Archive of posts published in the tag: Srimad Bhagavatam

La bellezza di Krishna

La bellezza del Signore, Sri Krishna è descritta in numerose preghiere, poesie e passi della letteratura vedica. Si possono citare molti versi che descrivono la sua bellezza. Un esempio si trova quando Brahma parla della forma di Krishna nei molti versi della sua…

Come preghiamo Krishna?

Lo Srimad-Bhagavatam presenta le preghiere di grandi devoti del Signore che possono guidarci nella nostra vita di preghiera. “Perciò, sebbene io sia nato in una famiglia demoniaca, posso senza dubbio offrire con grande sforzo le mie preghiere al Signore, per quanto me lo…

Lettera di Srila Prabhupada a Ekayani

Mia cara Ekayani, Per favore, accetta le mie benedizioni. Ti ringrazio veramente molto anche per la tua bella lettera datata 24 febbraio 1970, e ti ringrazio molto per il tuo gentile apprezzamento per il Guru, è una cosa molto bella. Sono molto felice…

Appunti per una comunità spirituale ideale – Bhakti yoga, lo yoga dell’unità e dell’amicizia spirituale

Srila Prabhupada disse che la nostra società ISKCON dovrebbe essere basata sull’amore e sulla fiducia e noi abbiamo certamente la necessità di avere un forte spirito di comunità. Far parte di una comunità spirituale significa che essere liberi da maya e più vicini…

 Insieme

[…] L’ascolto è il primo dei nove anga, o aspetti della bhakti, ed è l’aspetto principale da cui dipendono tutti gli altri. A meno che non si ascolti il ​​santo nome, la forma e le qualità del Signore, non si possono comprendere chiaramente…

La mediazione per risolvere i conflitti

La mediazione è un metodo di risoluzione dei conflitti, in cui un intermediario qualificato aiuta le due parti ad arrivare a una soluzione reciprocamente accettabile. In questa interessante intervista dello Integral Yoga Magazine, Joshua Greene (Yogeshvara Dasa), un mediatore esperto e istruttore della…

Mayapur 9 febbraio 2018 – Lezione di SB di Rukmini devi dasi (seconda parte)

Srila Bhaktisiddhanta Sarasvati Maharaj disse: Che io possa non desiderare altro che il supremo bene di tutti, perfino del mio più grande nemico. Che coscienza elevata! Questo è un vero leader. Voi siete dei leader, tutti i devoti sono dei leader, e noi…